Vuoi aprire il tuo negozio?

Confcommercio Trentino può seguirti in ogni fase per avviare la tua attività: ecco cosa ti serve sapere

 

Per aprire il tuo negozio devi avere dei requisiti di carattere morale e professionale. Ad esempio non devi essere stato dichiarato fallito, non devi aver riportato condanne penali o detentive. Se intendi diventare imprenditore nel settore alimentare è necessario aver frequentato un corso professionale per il commercio di prodotti alimentari oppure aver lavorato per almeno 2 anni (anche non continuativi), negli ultimi 5, presso un’attività di vendita o produzione alimentare, oppure essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di laurea, anche triennale, o di altra scuola ad indirizzo professionale, almeno triennale, purché nel corso di studi siano previste materie attinenti al commercio, alla preparazione o alla somministrazione degli alimenti.

Se tutte queste condizioni sono presenti è necessario poi avere un’idea imprenditoriale e una sua pianificazione. Le fasi che dovrai affrontare sono le seguenti:

  1. Apertura della Partita Iva
  2. Iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio locale
  3. Apertura delle posizioni INPS ed INAIL
  4. Comunicazione certificata di inizio attività (DUA) presso l’ufficio SUAP del Comune sede dell’attività
  5. Comunicazione all’Agenzia delle Dogane quando si somministrano alcolici
  6. Comunicazione Unica per la Camera di Commercio e gli enti interessati tramite posta elettronica certificata (PEC)
  7. Autorizzazione sanitaria rilasciata dalla ASL
  8. Autorizzazione dei Vigili del Fuoco quando i locali superano determinati parametri

Anche il BUDGET è fondamentale per dare inizio alla tua attività ed è necessario valutare fin da subito alcuni aspetti: la tipologia di attività, i locali (dimensione, posizionamento, affitto, utenze, allacciamento reti, ristrutturazioni, adeguamenti), adempimenti burocratici, consulenze e licenze, arredamento, attrezzature, software e hardware, prime forniture di merce, personale dipendente, pubblicità.

Per riuscire a completare tutti gli step che l’apertura di un’impresa prevede puoi rivolgerti a Confcommercio Trentino che, tramite l’Associazione dei Commercianti al Dettaglio, ti affiancherà nell’adempimento dei diversi obblighi amministrativi e saprà seguirti in ogni momento e supportarti in caso di difficoltà!

Associati a Confcommercio Trentino per accedere ad un mondo di servizi, convenzioni e opportunità vantaggiose

Confcommercio Trentino è la più grande organizzazione di rappresentanza delle imprese del terziario in provincia di Trento. Tutela e dà voce alle aziende del commercio, del turismo e dei servizi.

Con le sue nove Associazioni costituenti, le numerose categorie, le società del sistema, l’Unione è il punto di riferimento per le aziende, gli imprenditori e tutti coloro che lavorano nel settore terziario in Trentino.

Tradizione, esperienza e professionalità sono i pilastri sui quali poggia la fiducia che migliaia di aziende e imprenditori accordano quotidianamente all’Unione, per avere un supporto ed un’assistenza di qualità e servizi efficienti.

3 + 1 =

L’informativa completa sul trattamento dei dati è disponibile al seguente indirizzo www.unione.tn.it/privacy